logo

Teatro Bambini 6 – 11

Laboratorio di Teatro per Bambini 6-11 anni

“L’importanza pedagogica del gioco scenico sta nel condurre il bambino a passare da un mondo egocentrico (narcisistico), dove tutto l’esito consisteva nel soddisfare le proprie tendenze e la propria immaginazione, a un mondo aperto agli altri, dove il bambino non offre solo se stesso e le sue capacità, ma risponde anche responsabilizzanti richieste.”

Maria Rita Parenti
  • Laboratorio di

    TEATRO BAMBINI 6-11 anni

Il modello di vita più diffuso dei nostri bambini prevede che tutto sia accessibile, già pronto e subito: il cibo, gli oggetti, i giochi, le immagini, i sogni ; creando in loro la rappresentazione che ciò che serve ed ha importanza sia fuori e non dentro di sé, con la conseguenza di un’attenzione fragile e volatile, un contatto con se stessi e con gli altri insicuro o spropositato, l’omologazione di risposte, la scarsità di curiosità e continuità.

Il Teatro permette al bambino l’esperienza che lui in prima persona è protagonista attivo e creativo del suo mondo, in ogni momento ed in compagnia e collaborazione del gruppo, attraverso la consapevolezza del proprio corpo, delle sue possibilità, dei suoi confini e della sua gestualità, attraverso la creazione di immagini proprie, l’esercizio della pazienza, della costanza e della volontà, al fine di superare i limiti, esprimere i dubbi, le paure, le emozioni positive e negative, comunicare con coraggio e rispetto degli altri i propri sogni e desideri, scegliere, concentrarsi, acquisire senso critico, prendere l'iniziativa, raggiungere un obiettivo.

Attraverso

  • il movimento creativo
  •  l’uso del colore
  • momenti di costruzione e manipolazione  (che attingono al teatro d’attore, di figura e delle ombre)
  • la scrittura
  • le improvvisazioni
  • l’ ascolto attivo della musica
  • il gioco simbolico
  • il gioco di ruoli

i bambini creano un proprio personaggio ed una storia da raccontare, che diverrà spettacolo.