logo

Counseling

Il counseling o consulenza psicologica è la parte iniziale e fondante della relazione d'aiuto.

Il consulente svolge la funzione di contenitore, accoglie la persona con le sue risorse, il suo disagio e i suoi contenuti.

L'Ascolto, particolarmente nella sua accezione di tecnica psicologica di counseling, permette una facilitazione nell'accesso alle dimensioni del Sé, relazionale, emozionale, e di auto-rappresentazione (il "come io mi vedo").

L'Ascolto permette l'instaurarsi di una relazione di accoglienza e sostegno, relazione riconosciuta universalmente come elemento fondante di ogni rapporto psicoterapeutico.

Il comune denominatore di ogni psicoterapia si individua infatti nella costruzione di un'alleanza terapeutica,

che garantisce la stabilità e la durata della cura psicologica.

All'interno di questo tipo di rapporto è possibile esplorare e sperimentare il proprio mondo interiore.

A questo punto il counseling diventa un processo espressivo e creativo, che coinvolge il cliente verso la progressiva messa in gioco di parti di sé, consce o inconsapevoli, e alla loro integrazione armonica nella personalità.